CHIUDI
CHIUDI

09.03.2019

Dopo anni i progressisti tornano uniti

Dopo 10 anni il centrosinistra di Ghedi ritrova l’unità per affrontare le prossime amministrative. Anche i gruppi consiliari degli «Indipendenti per Ghedi» e del «Partito democratico - Laboratorio civico» hanno deciso di sostenere la candidatura del maestro Lino Trentini, già presentata dal gruppo civico «Costruire la comunità». Negli anni di opposizione, Indipendenti e Pd hanno lavorato insieme «per superare quegli impedimenti che nelle tornate precedenti hanno escluso un progetto unitario». Il lavoro dei consiglieri Stefania Romano e Arturo Marpicati con i rappresentanti del Pd Simonetta Migliorati, Armando Casella e Tanya Dabellani ha «portato a una ritrovata unità e alla condivisione di un progetto più largo attorno a una candidatura unitaria». A sua volta però il Pd darà vita a una civica «che consenta al partito l’apertura alla comunità e l’accoglienza di anime diverse in un solo programma».

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1