CHIUDI
CHIUDI

23.05.2020

«Il momento più buio della nostra storia»

I consiglieri distanziati tra loro nel centro culturale Aldo Moro
I consiglieri distanziati tra loro nel centro culturale Aldo Moro

Nella prima riunione del consiglio comunale dopo l'emergenza Covid 19, il sindaco Gianpietro Maffoni e tutti i consiglieri hanno osservato un minuto di silenzio in omaggio alle vittime della violenza di un virus a causa del quale, secondo Maffoni, «Orzinuovi ha toccato il momento più buio della sua storia, da secoli a questa parte». A nome della comunità, il sindaco ha espresso la vicinanza a tutte le famiglie che hanno perso una persona cara. «IL LORO RICORDO resterà nei nostri cuori e non si perderà mai» ha promesso Maffoni, anche lui provato, nel pieno dell'epidemia, dal dolore per la perdita della moglie Giovanna Gazzoldi, stroncata da una malattia che la andava corrodendo da tempo. Il Consiglio comunale nel salone del centro culturale Aldo Moro si è svolto a porte chiuse, per evitare assembramenti, in una sala ampiamente sufficiente ad assicurare il distanziamento tra i consiglieri. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Riccardo Caffi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1