CHIUDI
CHIUDI

03.08.2020

Il sindaco
si è arreso,
Gambara sotto shock

Il sindaco con il suo predeccesore Ferdinando Lorenzetti  morto due mesi fa a causa del coronavirus Franco Stringhini aveva 54 anni
Il sindaco con il suo predeccesore Ferdinando Lorenzetti morto due mesi fa a causa del coronavirus Franco Stringhini aveva 54 anni

Un grave lutto ha colpito Gambara: ieri mattina all’ospedale di Manerbio, dove si trovava ricoverato da alcuni giorni, è deceduto il sindaco, Franco Stringhini. Aveva solo 54 anni. Una perdita incolmabile per la famiglia e per la comunità, che vedeva in lui un punto di riferimento. TUTTI IN PAESE sapevano che lottava da anni contro un male che non perdona, ma la terribile notizia del decesso, che ha colpito così duramente una stimata famiglia, ha lasciato tutti nello sconforto. La sua scomparsa ha gettato nel dolore la moglie Andreina Pizzini (sposata nel 1995), i due figli Chiara e Luca poco più che ventenni, la mamma Alba, i fratelli Mauro e Marco. Franco Stringhini, ingegnere informatico, era libero professionista e possedeva una notevole esperienza amministrativa, avendo ricoperto la carica di assessore alla Cultura, Scuola e Sport, fin dal 2009 nella Giunta di Tiziana Panigara. Nel 2014 era stato capogruppo all’opposizione, dopo essere stato superato alle elezioni per soli cinque voti dal compianto Ferdinando Lorenzetti, anche lui recentemente scomparso a causa del Covid. Stringhini, lo scorso anno, in un periodo nel quale era ottimista sulla propria i salute, accettò quindi le sollecitazioni di molti amici e si presentò a capo della lista «Obiettivo Comune per Gambara», venendo eletto sindaco. È toccato al vicesindaco Simone Gibellini dare la notizia alla popolazione e disporre l’annullamento di tutte le manifestazioni pubbliche in programma, anche la festa della Madonna della Neve. Il vicesindaco a nome degli amministratori comunali ha disposto che tutte le associazioni provvedano per i rispettivi monumenti ad esporre il tricolore a mezz’asta in segno di lutto. Anche Franco Aliprandi, capogruppo della lista di opposizione «Lavorare per Gambara», ha avuto parole che rivelano condivisione del dolore: «Abbiamo perso da poco il nostro Ferdinando Lorenzetti ex sindaco, e ora un nuovo grave lutto ci colpisce. Oltre ad esprimere il cordoglio e la vicinanza alla famiglia e all’amministrazione, ricordo Franco Stringhini come persona appassionata e preparata, coinvolta attivamente nella cosa pubblica con forza e determinazione». Praticamente tutti hanno testimoniato la propria vicinanza alla famiglia. Dal circolo del Partito Democratico di Gambara, che sottolinea che «in questi momenti tristi non ci sono differenze politiche, ma solo solidarietà», alla deputata di Gambara della Lega Eva Lorenzoni della Lega, che ricorda: «Con Franco ho condiviso dieci anni di amministrazione comunale, prima in giunta e poi in opposizione e ne ho sempre apprezzato l’impegno, la dedizione, lo studio e la precisione». E poi tante associazioni, gli amministratori dei paesi limitrofi, ai semplici cittadini. IL FUNERALE avrà luogo mercoledì 5 agosto alle ore 9,30 nel cimitero di Gambara partendo alle ore 9,15 dall’abitazione di via Brescia 13. •

Giambattista Manganoni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1