Immagini e parole spezzano l’isolamento

Una delle fotografie in mostra
Una delle fotografie in mostra
Una delle fotografie in mostra
Una delle fotografie in mostra

Questa sera alle 20,45 nelle sale recentemente rinnovate di Palazzo Martinengo a Collebeato è fissata l’inaugurazione della mostra itinerante «Il filo srotolato. Autismo tra fotografia e poesia». L’esposizione prende spunto dall’omonimo libro ed è composta da 30 pannelli di immagini e versi di poesie. Introdurranno il vernissage Giorgio Grazioli, presidente di Fobap Anffas, Antonio Trebeschi, sindaco di Collebeato e la giornalista Paola Carmignani. Per la presentazione sono stati invitati gli autori del libro pubblicato da Scholé-Morcelliana, Franca Grisoni, che leggerà alcune poesie e il fotografo Adriano Treccani. Insieme, con poesia e fotocamera sono entrati in punta di piedi nel centro educativo per minori con disturbo dello spettro autistico «Francesco Faroni» di Brescia (Fobap Anffas) e hanno restituito l’esperienza in un percorso di parole e immagini che legge difficoltà e conquiste di un gruppo di bambini e ragazzi e degli educatori che se ne prendono cura. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Suggerimenti