CHIUDI
CHIUDI

04.04.2020

L’ultimo «miglio»: la staffetta ciclabile è alle porte di Dello

La ciclabile verso Dello
La ciclabile verso Dello

Viabilità sostenibile in continuo miglioramento a Barbariga, che ha già promosso diversi interventi per piste ciclopedonali su tutto il territorio e anche verso i centri confinanti. Prima nel centro storico, poi verso la frazione di Frontignano e ora verso il Comune di Dello. IL PRIMO stralcio di lavori si è concluso per la parte di Barbariga proprio nei giorni scorsi. Circa 600 metri di pista già pronti fino al confine con Dello, mentre ora toccherà ai dirimpettai proseguire per concludere una pista di poco più di un chilometro. Il sindaco Giacomo Uccelli: «Siamo orgogliosi di avere promosso anche una pista intercomunale, convinti che questa sarà la nuova viabilità dei prossimi anni per i trasferimenti brevi. In bici o a piedi non si inquina, non si procurano rumori e soprattuto si resta in forma. Il nostro mondo ha bisogno di questa rivoluzione». L’opera costa 280 mila euro, ha beneficiato di un mutuo a tasso zero dal Credito sportivo per circa 230 mila euro, 50mila euro a fondo perduto della Regione. Costi che si divideranno i due Comuni, ma che hanno visto una riduzione di poco meno del 10%: uno sconto provvidenziale, visto che ha consentito di mettere mano all’illuminazione di tutto il tracciato con una serie di lampioni a led. «L’appalto - ha ricordato il primo cittadino - è stato vinto da Italimprese. La scontistica ci ha consentito di ricorrere all’illuminazione che, a oggi, grazie alle nuove tecnologie ha costi particolarmente bassi, ma ci consente di rendere più sicura l’intera infrastruttura». •

M.MA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1