CHIUDI
CHIUDI

21.11.2020

La caserma ora prende forma

Caserma dei carabinieri: si rafforza l’idea di costruirla in via Ciotti
Caserma dei carabinieri: si rafforza l’idea di costruirla in via Ciotti

Svolta nell’estenuante iter per la costruzione della nuova caserma dei carabinieri di Montichiari. Con una determina, l’ufficio Tecnico ha affidato ad una società di architetti l’incarico di redigere il progetto di fattibilità tecnico economica dell’opera. L’INTERVENTO POTRÀ essere così inserito nel programma dei lavori pubblici 2021. L’opera tornerà in Consiglio comunale nella prossima seduta per un passaggio cruciale, ovvero individuare l’area destinata a ospitare la caserma. L’opzione principale resta un lotto in via Ciotti. Ma nel caso il Comune non raggiungesse un accordo di cessione con il proprietario del lotto, la Giunta guidata dal sindaco Marco Togni ha già un piano alternativo ed utilizzerà l’area in via Giovanni Pascoli già inserita nel patrimonio immobiliare municipale. L’esecutivo era stato costretto ad annullare una delibera della Giunta uscente relativa al progetto. Era emerso che il Comune avrebbe acquisito la proprietà del sito di via Ciotti, solo al termine delle opere di urbanizzazione previste dall'accordo con i lottizzando. Un dettaglio tutt’altro che secondario che ha spinto l’Amministrazione comunale ad annullare la delibera per «anomalie gravi nella documentazione a corredo dell’atto». Ora però torna di attualità l’opzione di via Ciotti indicata dall’Esecutivo precedente. L’ostacolo è rappresentato dall’accordo con i lottizzanti chiamati a rivedere la convenzione per cedere al Comune il comparto prima della fine delle opere di urbanizzazione. Di certo l’opera partirà entro il prossimo anno. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1