CHIUDI
CHIUDI

21.06.2019

Le voci in bianco e nero raccontano i profughi

«Tutti abbiamo sangue rosso», la rappresentazione teatrale ideata e interpretata da 14 richiedenti protezione internazionale con gli operatori e operatrici della Cooperativa sociale Kemay si presenta stasera a teatro a Calvisano nella variante «Tutti abbiamo sangue rosso 2 – in bianco e nero», con la partecipazione di alcuni rappresentati della comunità. L’appuntamento, proposto da Cooperativa Kemay insieme a Caritas Diocesana di Brescia, con il sostegno della Diocesi di Brescia e in collaborazione con la parrocchia San Silvestro e Associazione Ideando, inizia alle 21 nella Sala polivalente in via San Michele. La serata di Calvisano è realizzata in occasione della Giornata mondiale del rifugiato nell’ambito della campagna #IOACCOLGO che nasce su iniziativa di 42 organizzazioni sociali italiane e internazionali, tra cui Caritas Italiana, «per dare visibilità alle esperienze diffuse di solidarietà, centinaia di esperienze diverse che la campagna vuole mettere in rete, perché siano condivise e riprodotte, perché finalmente vengano conosciute, se ne dia notizia, l’opinione pubblica ne prenda consapevolezza (www.ioaccolgo.it)». •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1