CHIUDI
CHIUDI

20.03.2019

Clima, il Capirola lancia una sfida ai candidati

La manifestazione per il clima degli studenti del Capirola di Leno
La manifestazione per il clima degli studenti del Capirola di Leno

L’augurio è che gli effetti si facciano sentire su scala planetaria, ma almeno a Leno, la mobilitazione degli studenti per il clima ha avuto una conseguenza pratica immediata. Dopo la manifestazione, i ragazzi del «Capirola» sono stati invitati a formulare un progetto di protezione ambientale da presentare ai candidati sindaci affinchè lo sottoscrivano come impegno. È SUCCESSO dopo il «Fridayforfuture», che ha visto anche la mobilitazione di tutto l’istituto lenese. Dopo le iniziative nella sede di piazza Battisti, un rappresentanza di studenti accompagnata dalla dirigente Ermelina Ravelli ha raggiunto il sindaco Cristina Tedaldi: la preside ha ricordato il grande inquinamento della Bassa invocando un capitalismo meno selvaggio e più etico e una maggiore responsabilità individuale, mentre alla sindaca Tedaldi è venuta l’idea di prospettare alla scuola appunto l’elaborazione di un progetto da proporre ai futuri amministratori; così da impegnare chi fa politica ad agire da subito. «IN QUESTO modo anche i giovani adolescenti diventano protagonisti del cambiamento che passa attraverso la presa di coscienza e il comportamento di tutti», ha commentato la dirigente scolastica. Tedaldi ha ricordato invece che con altri tre sindaci della pianura ha scritto al procuratore della Repubblica di Brescia affinchè le sanzioni contro i reati ambientali possano diventare più pesanti; «altrimenti non sarà possibile sradicare comportamenti diffusi che per fortuna ora sono considerati reati penali e non solo violazioni amministrative». •

Milena Moneta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1