Manifestazione contro il taglio del bosco nel parco dello Strone

Oggi ha partecipato anche la consigliera regionale del Pd Miriam Cominelli, ex assessore all'Ambiente del Comune di Brescia.
Cartelli contro il taglio del bosco nel parco dello Strone: manifestazione degli Amici del laghetto di Scarpizzolo
Cartelli contro il taglio del bosco nel parco dello Strone: manifestazione degli Amici del laghetto di Scarpizzolo
Cartelli contro il taglio del bosco nel parco dello Strone: manifestazione degli Amici del laghetto di Scarpizzolo
Cartelli contro il taglio del bosco nel parco dello Strone: manifestazione degli Amici del laghetto di Scarpizzolo

Manifestazione organizzata dall’Associazione degli Amici del Laghetto di Scarpizzolo a San Paolo, mobilitati per sensibilizzare i concittadini contro il taglio del bosco nel Parco del Fiume Strone. «Siamo decisi a incatenarci agli alberi, perché il Bosco del Laghetto non si tocca». Nell'ambito del bando 2021 «Infrastrutture verdi a rilevanza ecologica e incremento della naturalità», la Regione Lombardia ha finanziato il progetto del Comune per la riqualificazione di aree non boscate in località Laghetto con la piantumazione di 2600 piante autoctone. Gli Amici interpretano l'intervento come la creazione di un bosco che andrebbe a distruggere quello che già esiste, invece di creare nuove aree alberate. Per fermare il progetto sono ricorsi al Tar ed hanno sporto denuncia ai Carabinieri Forestali. «Ogni giorno però viviamo nell’angoscia che il Comune venga a tagliare gli alberi prima ancora del pronunciamento del Tar - comunicano gli Amici -. Per questo, a turno, facciamo la ronda intorno al bosco e portiamo con noi catena e lucchetto per incatenarci ad un albero nell’eventualità dell’arrivo delle ruspe e motoseghe».

Alla manifestazione anche Miriam Cominelli, che siede in Consiglio regionale

Oggi ha partecipato alla manifestazione anche la consigliera regionale del Pd Miriam Cominelli, ex assessore all'Ambiente del Comune di Brescia. «In consiglio Regionale la Cominelli ho condiviso l’azione del collega del Movimento 5 Stelle Ferdinando Alberti a sostegno della loro battaglia. Oggi ho voluto portare di persona l’impegno a continuare al loro fianco» ha detto.