CHIUDI
CHIUDI

18.08.2019

L’ennesimo scarico abusivo di liquami «avvelena» i Novagli

I liquami scaricati nel canale irriguo ai Novagli
I liquami scaricati nel canale irriguo ai Novagli

I soliti ignoti dell’inquinamento hanno scelto le prime ore di ieri per scaricare apparentemente liquami zootecnici ai Novagli. È successo in via Erculiani, quasi al confine tra Montichiari e Carpenedolo, e a farne le spese è stato un canale irriguo che costeggia la strada. IN REALTÀ l’avvelenamento dovrebbe essere avvenuto nelle ore notturne, ma i residenti se ne sono accorti soltanto al risveglio. L’assenza di acqua nel piccolo canale ha reso ancora più evidente l’entità dello scarico: i reflui hanno riempito una parte del corso del vaso che collega i Novagli con Carpenedolo. IN QUESTO caso non sarebbe forse stato difficile risalire alla fonte dell’inquinamento. Peccato però che nessuno si sia occupato dell’ennesimo caso, e che in particolare le guardie ecologiche volontarie non siano intervenute in quanto, per i problemi di rapporto con il nuovo coordinatore delle Gev della Provincia di cui Bresciaoggi si è occupato nei giorni scorsi, i volontari si sono autosospesi in segno di protesta. •

V.MOR
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1