CHIUDI
CHIUDI

04.09.2019

Ladri falliti e imbranati allagano l’asilo Pascoli

Peggio di un elefante in una cristalleria, i ladri a caccia di monetine entrati nella scuola d’infanzia «Giovanni Pascoli» di Montichiari hanno fatto danni davvero seri. E non per la refurtiva. Anticipando di qualche giorno l’inizio dell’anno scolastico, hanno fatto irruzione nell’edificio la scorsa notte dirigendosi alla macchinetta del caffè, e provando a forzare il dispenser di bevande per prelevare le monete all’interno hanno finito per danneggiare il tubo dell’acqua collegato alla macchina: ovviamente non si sono preoccupati di limitare il danno, e l’acqua in uscita ha finito per allagare alcuni locali dell’istituto. Senza neppure un euro di bottino in tasca, i pessimi scassinatori notturni se ne sono andati indisturbati dileguandosi per le strade di Montichiari. Sulle loro tracce i carabinieri della cittadina, ma con pochi elementi a disposizione: non esistono telecamere per la videosorveglianza all’interno e neppure all’esterno della scuola presa di mira. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1