CHIUDI
CHIUDI

20.08.2019

Vighizzolo torna ad ansimare

La zona a cavallo tra i due paesi assediata dai miasmi
La zona a cavallo tra i due paesi assediata dai miasmi

Torna la puzza tra Vighizzolo e Calcinatello. Al confine tra le frazioni di Montichiari e Calcinato molti residenti, a partire da Ferragosto, sono stati costretti a convivere di nuovo con il fetore che, a fasi alterne, caratterizza questo fazzoletto di territorio della Bassa. In realtà la puzza, che sembra farsi sentire con maggiore insistenza nel corso delle prime ore del mattino, non è stata segnalata ufficialmente agli enti preposti. Motivo per cui il personale di Arpa non ha ancora effettuato alcun sopralluogo nella zona investita dai miasmi segnalati dai residenti. Non sono potute intervenire neanche le Guardie ecologiche volontarie; da qualche settimana infatti circa il 50% dei volontari si sono sospesi in quanto il nuovo coordinatore avrebbe smontato il ruolo della vigilanza ecologica negandone la funzione di controllo territoriale che invece è riconosciuta dalla legge. IN UN CONTESTO del genere la puzza che si insinua lungo via San Giovanni sembra ricordare quella che quasi tre anni fa mandò in ospedale alcuni alunni e maestre della scuola elementare Papa Giovanni XXIII di Vighizzolo. Da quella circostanza in avanti la causa del fetore non è stata mai individuata e a nulla sono serviti i «nasi elettronici» di Arpa ed i canister del Comune di Montichiari che mai sono riusciti (il lavoro è tutt’altro che semplice) ad individuare la puzza e risalire alla fonte. Nell'ultimo caso venuto a galla la puzza sembra sprigionarsi al confine tra Montichiari e Calcinato, dove insistono diversi impianti che potrebbero avere originato il nuovo fastidioso fenomeno. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1