CHIUDI
CHIUDI

02.04.2020

Montirone oltre
l’emergenza con la
forza di Neproma Service

L’interno della lavanderia industriale Neproma Service di  Montirone  Gabriele Barucco, Giambattista Bonardi e Filippo Spagnoli
L’interno della lavanderia industriale Neproma Service di Montirone Gabriele Barucco, Giambattista Bonardi e Filippo Spagnoli

Non è stato un ponte a spezzare la forza di volontà della comunità di Montirone e non lo sarà neppure la pandemia. Dopo la vicenda del viadotto sull’A21 - costretto a fare i conti con le conseguenze del drammatico incidente del 2 gennaio 2018 - che ha messo a dura prova la tenuta del comune dell’hinterland bresciano, l’emergenza sanitaria rischia di comprometterne il tessuto socio-economico. NONOSTANTE queste difficoltà, per non parlare dell’alto numero di morti e contagiati dal Covid-19, Montirone può vantare l’ennesima eccellenza in campo imprenditoriale. Si tratta della Neproma Service, lavanderia industriale che già lavora per la Poliambulanza di Brescia e per tante case di riposo: l’azienda ha vinto la gara d’appalto con uno sconto del 50% (lavorerà senza guadagno), nel nuovo ospedale da campo realizzato a Milano. Uno sforzo che è stato apprezzato anche dalla politica regionale e locale. Lo testimonia la visita, fatta ieri, dal consigliere regionale Gabriele Barucco e dal vicesindaco di Montirone Filippo Spagnoli. «In questi giorni - ha sottolineato Gabriele Barucco - è importante ricordare, oltre ai medici e agli infermieri, anche tutti i piccoli imprenditori, come Gianbattista Bonardi, titolare di una lavanderia, che grazie al loro lavoro permettono agli ospedali, alle Case di riposo e agli operatori sanitari di poter svolgere le loro funzioni con indumenti puliti e le adeguate precauzioni». Il vice sindaco di Montirone, Filippo Spagnoli, ha espresso apprezzamento per la vicinanza testimoniata da Barucco «in un momento così difficile: vedere il vice presidente della commissione Ambiente e Protezione civile della Regione Lombardia muoversi per ascoltare e ringraziare imprenditori che in questo momento sono in trincea con i loro dipendenti non è scontato». LA NEPROMA Service srl di Montirone è un’azienda dinamica che opera con successo nel settore della lavanderia industriale fin dal 1994. Le sue origini trovano fondamento nella lunga tradizione familiare al servizio di alberghi e ristoranti. Ora nel curriculum della ditta si inserisce il recente appalto, che si concretizza nel lavoro, senza alcun profitto, a supporto dell’ospedale creato in tempi record a Milano per accogliere i pazienti affetti da Covid-19. Un risultato che la inserisce tra le imprese virtuose della provincia. «Da anni siamo attivi in ambito sanitario - ha ricordato Gianbattista Bonardi -. Come amministratore dell’azienda voglio ringraziare tutti i dipendenti per la dedizione che stanno dimostrando, anche in un momento cruciale che stiamo vivendo». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Valerio Morabito
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1