CHIUDI
CHIUDI

13.08.2020

Notti roventi in piazza Pugni davanti a un bar

Il caldo delle notti d’estate crea il clima ideale per la circolazione delle menti deboli. Sempre pronte a movimentare le serate. Come è avvenuto attorno alle 2 di ieri in un bar di piazza Cavour a Castenedolo. Stando alla prima ricostruzione, a far nascere uno scontro verbale poi degenerato in schiaffi e pugni sarebbe stata una battuta di cattivo gusto sulla compagna di un 30enne fatta da un altro cliente del locale, un 44enne. Il primo non ci ha pensato due volte e ha colpito al volto il più anziano; che non ha risposto. Nonostante l’ora nel locale c’erano presenti alcune persone che hanno chiamato il 112 mobilitando un’ambulanza, con la quale il 44enne è stato portato alla Poliambulanza. Quest’ultimo ha poi presentato una denuncia per aggressione. Neanche 24 ore prima, di fronte al bar di piazza Chiesa a Carpenedolo c’era stato un «prologo», con un 22enne ubriaco allontanato dai carabinieri. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1