CHIUDI
CHIUDI

14.08.2019

Scaffalature colorate Così il Comitato genitori cambia «look» alle aule

L’esterno della scuola media di Orzinuovi
L’esterno della scuola media di Orzinuovi

Saranno nuovissime scaffalature a giorno colorate sistemate nelle aule della prima elementare a dare il benvenuto ai bambini che, tra poche settimane, entreranno per la prima volta nella elementare «Salvo D’Acquisto» di Orzinuovi. Il regalo è arrivato dal Comitato genitori, che si è dato da fare anche per gli scolari un po’ più grandi. Sempre nella elementare, papà e mamme del capoluogo e frazioni hanno finanziato la posa di nuove rastrelliere per le biciclette, mentre nella scuola media «Corniani» si sono fatti carico dell’installazione di tende oscuranti alle finestre dell’aula di musica e della sistemazione e del riarredo dell’aula polivalente, sede degli incontri formativi e dei saggi realizzati dai ragazzini. Ogni anno il Co.ge. di Orzinuovi, che è strutturato come una associazione, investe circa 6.000 euro a favore di bambini e bambine che frequentano le elementari e le medie. Le spese sostenute sono rese possibili dall’annuale raccolta fondi, attraverso una sottoscrizione a premi che costituisce la principale fonte di entrata. Nata nel 2014 dal vecchio Comitato genitori, attivo da un ventennio come organo che aveva esclusivamente funzioni di rappresentanza, la Co.ge. svolge attività culturali, ricreative e sociali. «OGGI guardiamo non solo alle esigenze della scuola pubblica in collaborazione con l’amministrazione comunale, ma lavoriamo in sinergia con realtà territoriali nella promozione di attività ed eventi per stimolare la crescita e l’educazione - spiega la presidente Bernadette Vanoli -. Siamo partner del progetto “Non berti il Cervello, usalo!”, abbiamo promosso col Comune il progetto “Fiabe musicate”, abbiamo partecipato con laboratori creativi a eventi come Natale in Rocca, Orzibimbi e altro ancora». I genitori si attivano quindi anche al di fuori della scuola per collaborare con enti e associazioni alla realizzazione di iniziative educative e formative. «Promuoviamo corsi extrascolastici con madre lingua inglese, corsi teatrali e di robotica - aggiunge la presidente -, perché quest’ultima sviluppa la creatività e la capacità di risolvere i problemi negli studenti».

R.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1