CHIUDI
CHIUDI

14.07.2019

Teppisti nel parco pubblico i carabinieri sulle tracce

Lo scivolo preso di mira dai teppisti adolescenti
Lo scivolo preso di mira dai teppisti adolescenti

Esposto al Sole e alla pioggia da tempo, lo scivolo dei giardini di via Giovanni Paolo II, a Orzinuovi, aveva certamente bisogno di un intervento di manutenzione. Peccato che l’incursione imprevista di un gruppo di ragazzini abbia accelerato i tempi del restauro. Che per ora sarà solo parziale. La colpa è di una decina di adolescenti, tutti di 14 e 15 anni di età, che dovrebbero essere rintracciati facilmente dopo che se la sono presa con i pioli del parapetto sul lato destro dello scivolo: senza fatica li hanno divelti uno a uno abbandonandoli nel prato. L’incursione è però avvenuta in una zona soggetta al controllo di vicinato, e non è passata inosservata ai volontari del gruppo che hanno subito segnalato ai carabinieri il raid dei minori: gli stessi senza cervello a piede libero che, dopo il tramonto, sono stati visti prendere a calci i contenitori della raccolta differenziata esposti sul marciapiede. I militari ora stanno lavorando per identificarli, sempre con l’aiuto dei volontari del controllo di vicinato e delle preziose riprese delle fototrappole installate dalla polizia locale. •

R.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1