CHIUDI
CHIUDI

14.01.2021

«Piazza, troppi cerotti» Minoranze all’attacco

Dopo mesi di lavori per il completo restyling di piazza Giovanni XXIII a Borgosatollo - il cantiere è stato chiuso a dicembre 2018 - i consiglieri di minoranza denunciano problemi alla pavimentazione, «esposta a rotture e cedimento delle pietre posizionate, specialmente in prossimità dei pozzetti di scarico dell’acqua piovana». Angelica Meucci e Gianpietro Venturini del gruppo Prima Borgosatollo hanno presentato un’interrogazione al sindaco Giacomo Marniga chiedendo se «i tecnici comunali sono al corrente delle anomalie, se le frequenti opere di risanamento che vengono effettuate sono coperte da una fidejussione bancaria depositata dall’impresa che ha eseguito i lavori o se sono a totale carico del Comune, e se le opere portate a termine sono state certificate con collaudo». I consiglieri di minoranza chiedono anche se, in caso di ampliamenti o modifiche delle attività commerciali, sono stati previsti punti strategici di allaccio alle reti, al fine di evitare significativi «tagli» futuri della piazza. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1