CHIUDI
CHIUDI

29.11.2020

«Rimborsi troppo cari» La minoranza protesta

Troppo oneroso il rimborso di 20mila euro di permessi lavorativi per l’adempimento del mandato amministrativo dell’assessore ai Lavori pubblici di Carpenedolo Roberto Rodella. Lo dicono i cinque consiglieri comunali di minoranza di Carpenedolo, di Lega e Pd, che hanno presentato un’interrogazione a risposta scritta in vista del prossimo consiglio comunale. I rimborsi per circa 20 mila euro all’assessore all’Ambiente e Lavori pubblici Roberto Rodella, sono confermati da alcune determine, in particolare la numero 380, pubblicate sull’albo pretorio per il rimborso degli oneri legati ai permessi lavorativi. «Nel periodo da giugno 2019 a settembre 2020 - hanno affermato i consiglieri di minoranza Luca Franzoni, Alberto Monteverdi, Lorenza Golini, Guido Tononi ed Elena Desenzani - il Comune di Carpenedolo ha impiegato oltre 20 mila euro per rimborsare circa 270 ore lavorative dell’assessore Roberto Rodella, un costo pari a 74 euro all’ora». «Si deve riflettere sull’opportunità di questi rimborsi – hanno messo in evidenza le minoranze - non sulla loro legittimità. Tanto più in periodo di Covid, dove anche la comunità di Carpenedolo deve far fronte a una crisi economica senza precedenti». Non si è fatta attendere la replica del sindaco Stefano Tramonti. «Il rimborso che il Comune deve al datore di lavoro privato è stabilito da una legge dello Stato - ha precisato Tramonti - e chi ha scritto la determina ha voluto rimarcare in particolar modo il costo orario lordo dell’assessore. Un costo orario importante, di 74 euro l’ora, frutto di un contratto importante. Il contratto è frutto di studi e di meriti e l’assessore Rodella non cerca certo denari». •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1