CHIUDI
CHIUDI

23.01.2020

Ruba carne: 200 euro di bottino

I Carabinieri di Orzinuovi intervenuti in seguito alla segnalazione di un furto commesso in un ipermercato hanno arrestato un 42nne residente nella bergamasca, fermato dalle guardie giurate in servizio antitaccheggio per aver rubato della carne. Il ladro aveva acquistato alcuni prodotti regolarmente, nascondendo però del filetto senza pagarlo alla casa. I SUOI MOVIMENTI non sono però sfuggiti alle guardie giurate che lo hanno fermato: il bergamasco le ha prima insultate, poi spintonate per darsi alla fuga lanciando contro delle uova. I militari hanno perquisito l’autovettura dell’uomo rinvenendo altra carne che il ladro confessava aver rubato in altri negozi della stessa catena, per un valore complessivo di 200 euro circa. I Carabinieri lo hanno così arrestato con l’accusa di rapina impropria. Sottoposto a rito direttissimo il Giudice ha convalidato il provvedimento dell’arresto.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1