CHIUDI
CHIUDI

04.08.2020 Tags: Montichiari

Rubano bici per la noia denunciati 4 minorenni

La noia li ha spinti a diventare ladri e vandali. Non avevano certo necessità di rubare tre biciclette i quattro adolescenti, tutti di famiglie benestanti, finiti nei guai a Montichiari che giusto per rompere la monotonia delle serate estive hanno danneggiato anche le cassette della posta tra i Novagli e il centro monteclarense. A identificarli sono stati i carabinieri della stazione di Montichiari, guidati dal luogotenente Roberto Bonfiglio, i quali hanno scoperto che le biciclette rubate erano state messe in vendita su internet. I militari si sono sono finti acquirenti carpendo i numeri degli smartphone, anche se in realtà avevano già identificato gli autori dei furti e dei danneggiamenti grazie ad alcune testimonianze. Così, nel giro di pochi giorni, hanno redatto un’informativa all’Autorità giudiziaria per i quattro minorenni che nei prossimi giorni dovranno rispondere dei reati di furto e danneggiamento in concorso. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1