CHIUDI
CHIUDI

27.11.2020 Tags: Calcinato

Schianto tra due
Tir in A4,
grave autista

Lo scontro tra i camion è avvenuto sulla carreggiata per VeneziaLa cabina del mezzo pesante accartocciata nel tamponamento
Lo scontro tra i camion è avvenuto sulla carreggiata per VeneziaLa cabina del mezzo pesante accartocciata nel tamponamento

Non si è accorto dell'autoarticolato che davanti a lui ha improvvisamente rallentato la corsa per un guaio meccanico, quando se ne è reso contro il suo tir era ormai arrivato a 80 all'ora contro il mezzo che lo precedeva. È ricoverato al Civile di Brescia in gravi condizioni, non sarebbe però in pericolo di vita, il camionista 57enne di Capriolo vittima la scorsa notte di un violento tamponamento sulla A4, tra i caselli di Brescia est e Desenzano (in territorio del comune di Calcinato), direzione Venezia. Se l'è invece cavata solo con tanto spavento e qualche piccola ferita il conducente del mezzo pesante tamponato, un romeno di 49 anni residente in provincia di Verona. IL SERIO incidente è accaduto intorno all'una e mezza della scorsa notte. Il tir condotto dal romeno all'improvviso ha avuto un guasto al semiasse, a confermarlo ci sono le tracce lasciate sull'asfalto dall'autostrada, e ha perso velocità nel giro di pochi metri. Prima che l'autotrasportatore riuscisse a spostarsi nella corsia di emergenza da dietro è arrivato il mezzo pesante condotto dal 57enne franciacortino che lo ha tamponato con violenza. L'impatto è stato molto forte, il muso dell'autoarticolato si è accartocciato. Mentre l'autista romeno è sceso immediatamente dal mezzo mettendosi in sicurezza, più difficili sono state le operazioni per liberare dalle lamiere l'altra persona coinvolta. I vigili del fuoco hanno impiegato più di un'ora per estrarlo dalla cabina distrutta. Una volta portato fuori dal mezzo, il 57enne è stato stabilizzato e caricato sull'ambulanza che l'ha portato al Civile dove è arrivato in codice rosso: ha riportato diversi traumi all'addome, i medici si sono riservati la prognosi. Sul posto anche le pattuglie della Stradale di Verona Sud e Padova. I poliziotti scaligeri hanno effettuato i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica (i dubbi però sono pochissimi), mentre quelli patavini hanno gestito il traffico. La carreggiata per alcune ore è stata ristretta fino a quando i due mezzi coinvolti non sono stati rimossi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Paolo Cittadini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1