Sempre attivi videochiamate e colloqui telefonici

Sotto controllo la situazione alla Casa di Riposo di via Salvo D’Acquisto a Calcinato, dove dalla scorsa estate non si registrano casi di positivi al Covid, dopo i difficili mesi della prima ondata della pandemia oltre un anno fa. «Prestiamo grandissima attenzione applicando rigidamente i protocolli - dichiara Silvana Damioli, presidente della Fondazione che gestisce la struttura -. Gli ospiti che ci giungono dall'ospedale devono fornirci il tampone negativo effettuato appena prima del trasferimento; anche se negativi, quando arrivano vanno in isolamento precauzionale per 14 giorni in stanze apposite e poi effettuiamo un altro tampone». «Se invece arrivano da casa - aggiunge - viene fatto loro il tampone, poi trascorrono dieci giorni al loro domicilio in isolamento e, se negativi, ne son previsti altri 14 in isolamento qui da noi». «La nostra direzione - dichiara - naturalmente ha sempre garantito il servizio sanitario, le visite mediche, le terapie, l’assistenza, la cucina e la lavanderia. Da metà aprile abbiamo organizzato per ogni ospite un incontro con i parenti in un salone attrezzato con quattro postazioni con pannelli in plexiglas e manicotti chiusi, e sabato 24 abbiamo concluso il primo giro di incontri con enorme soddisfazione dell'utenza. Dalla prossima settimana riprendiamo con 4 incontri al giorno, e sono sempre attivi videochiamate e colloqui telefonici». Ora gli ospiti sono 86, con 32 nuovi ingressi registrati verso la fine del 2020.•.

Suggerimenti