CHIUDI
CHIUDI

18.01.2020

Sos, liquami nel Chiese

Ennesimo sversamento nel fiume Chiese a Montichiari. Nel primo pomeriggio di ieri, dallo scarico del depuratore di Montichiari gestito da A2A sono fuoriusciti liquami che sono finiti nel corso d’acqua. Ad accorgersi dell'episodio sono stati alcuni passanti che hanno segnalato l’episodio ai gestori del depuratore monteclarense. Non è la prima volta in questi mesi che si verifica uno sversamento dall’impianto in località Rampina San Giorgio. Il liquame era visibile da lontano in quanto la striscia di sostanza inquinante era ben distinta dal resto del corso d'acqua. La situazione è tornata alla normalità nel giro di qualche ora, grazie all’intervento dei tecnici, anche se il fenomeno ha messo alla prova per l’ennesima volta il già delicato equilibrio ambientale del Chiese. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1