CHIUDI
CHIUDI

19.06.2019

Rinasce il Palio delle contrade

Piazza Libertà è già addobbata
Piazza Libertà è già addobbata

È un’estate all’insegna dell’amarcord o quasi quella di Travagliato: in cartellone è infatti previsto il ritorno sulla scena di quel gettonatissimo Palio delle Contrade che era stato parcheggiato per 15 anni. Il progetto di rilancio di deve all’iniziativa dell’assessore ai Servizi sociali Christian Bertozzi e di un attivo gruppo di giovani del paese, e si concretizzerà nelle serate del 22, 25, 27 e 29 giugno. La manifestazione avrà un forte taglio storico e aggregativo, e rimetterà in pista le quattro contrade travagliatesi, la Dugalone (che sostanzialmente comprende la zona Sudest del paese, guidata da Manuel Gabelli), la Mancapane (zona Nordest, capitanata da Alberto Cis), la Mulini (area Nordovest, la guida Claudia Silini) e la contrada della Torre (il Sudovest guidato da Luca Zamboni). Le danze si apriranno sabato alle 21 in piazza Libertà con la sfilata delle contrade e quella storica in abiti medioevali, intrattenimenti musicali e spettacoli di mangiafuoco. A seguire le quattro squadre si sfideranno in una serie di giochi storici divertentissimi, dalla gimcana alla corsa con i sacchi per adulti e bambini, passando per il taglio di un tronco e dallo slalom con la carriola. Il bis è previsto martedì 25 giugno alle 20.30 sul campo in sabbia del Centro sportivo comunale che ospiterà altre gare, da bandiera bandierissima al ciancol, dalla gimcana equestre con slalom e ostacoli a quella umana, dal calciobalilla alla briscola per over 60. Il 27 giugno alle 20.30, sempre nel Centro sportivo toccherà alla giostra medievale a cavallo, con tre cavalieri per ogni contrada, al tiro con l’arco e a un’altra gimcana umana con corsa con i trampoli, fionda il gavettone, corsa con il secchio in testa e tiro a canestro di palloncini per i bambini. LA SERATA finale coinciderà con la festa dei santi patroni Pietro e Paolo, e tra bancarelle, punti ristoro e musica, a partire dalle 21 in piazza Libertà sono previste le gare conclusive con il tiro alla fune maschile, femminile e per i bambini delle quattro contrade. Le ultimissime battute del cartellone con la proclamazione della contrada vincente e uno spettacolo di fuochi d’artificio. •

P.TED.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1