CHIUDI
CHIUDI

15.02.2020

Una camminata in viola per fermare l’epilessia

«È ora di mettersi in marcia» è il titolo più che eloquente scelto per la camminata solidale che si svolgerà domani a Castel Mella per sostenere la «Lice», la Lega italiana contro l’epilessia. Una marcia colorata di viola, come le luci che in queste ore illuminano la facciata del municipio per creare attenzione sull’argomento. Questa è anche la tonalità scelta per la campagna per la Lice che si svolge in tutta Italia. In questo caso la camminata partirà alle 10.30 davanti alla palestra Gianni Brera di via Nuvolari e l’arrivo è previsto in piazza Unità d’Italia dopo 4 chilometri di semplice marcia collettiva. DURANTE la manifestazione medici e operatori dell’organizzazione informeranno i partecipanti sulle cure e sulla prevenzione dell’epilessia. Il tutto andrà in porto grazie all’organizzazione del Gruppo di Cammino della cittadina, della banda Giuseppe Verdi e dall’Istituto comprensivo del paese. •

F.GAV.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1