LA PROROGA

Bilanci comunali
Approvazione
entro il 31 marzo

Posticipata al 31 marzo la scadenza per approvare i bilanci
Posticipata al 31 marzo la scadenza per approvare i bilanci

Attesa dagli amministratori dei Comuni alla prese con la fatica di far quadrare i conti, è stata approvata la richiesta presentata dall’Anci e dalle Province per il differimento al 31 marzo 2021 dei termini per la deliberazione del bilancio di previsione. Nel corso della riunione è stato anche stabilito il riparto del Fondo di solidarietà comunale 2021 che vede un incremento delle risorse destinate ai servizi sociali dei Comuni (215,9 milioni per il 2021 fino ad arrivare a circa 651 milioni di euro nel 2030). Prosegue inoltre anche per il 2021 il reintegro delle risorse oggetto del taglio da decreto 66/2014, che passano a 200 milioni aggiuntivi nel 2021 fino ad arrivare a 560 milioni nel 2024.