IL CONTEST

Cake Star, Francesco Bedussi vince la puntata bresciana

Il giovane pasticcere guida con la famiglia l’omonimo locale di via Crocifissa di Rosa, a Brescia. Con lui in gara anche Bruno Andreoletti, già campione del mondo del panettone nel 2019
Francesco Bedussi con la targa di «Cake Star»
Francesco Bedussi con la targa di «Cake Star»

•• Francesco Bedussi è il vincitore della puntata bresciana di «Cake Star», il contest del canale Real Time dedicato ai maestri italiani della pasticceria: il giovane pasticcere, al vertice con il fratello Paolo ed i genitori dell’omonimo locale in via Crocifissa di Rosa, si è aggiudicato il primo posto con la sua Torta della mamma a base di cacao, fragole in due consistenze (cremoso e gelatina), mandorle salate e saltate in padella e mousse di yogurt, conquistando infine il voto dei conduttori con una Veneziana alle albicocche.  Con lui in gara anche Bruno Andreoletti, già campione del mondo del panettone nel 2019 e titolare delle omonime pasticcerie in via Aleardi e a Offlaga, e una storica insegna cittadina come Piccinelli.

«Sono felice di aver vinto, ma devo dire che il livello generale della proposta era altissimo e che Brescia ne è uscita davvero alla grande – racconta Francesco -. Ormai da noi i nomi eccellenti sono tantissimi, ognuno con un suo stile, il proprio gusto e le proprie sfaccettature, ma sempre con un profilo d’eccellenza».

In questo olimpo biancazzurro del dessert brilla ormai da diversi anni anche la stella di Bedussi, per tanti anni un’istituzione del gelato bresciano nella sede di via Ducco, dal 2011 approdato nella location di via Crocifissa ad un nuovo, innovativo format multifunzionale che dalla colazione conduce ad una pausa pranzo gourmet fino ai gelati del pomeriggio sempre nel segno di una grande ricercatezza. «La mia idea di pasticceria ha un taglio piuttosto moderno, mi piace sperimentare e contaminare con la cucina che curo per la pausa di mezzogiorno con due chef che seguono la mia linea – racconta Francesco -. Con i miei due assistenti, anche loro giovanissimi, cerchiamo di andare un po’ oltre la tradizione del bignè e del cannoncino per cercare di dare nuovi stimoli non solo alla clientela ma anche a noi stessi».

Con questo spirito, Bedussi è diventato un’insegna di riferimento, entrando con i massimi voti nelle guide del Gambero Rosso dedicate a bar, pasticcerie e finanche alle pizzerie, grazie alla straordinaria pizza gourmet che Francesco prepara in tre tipologie di impasti. «Sicuramente la vittoria a Cake Star è una bella soddisfazione – conclude -. Quando mi hanno proposto di partecipare non ero convinto, ho un carattere piuttosto riservato, ma considerata la situazione ho pensato che farmi conoscere a livello nazionale era un’opportunità. Peccato essere tornati di nuovo in arancione proprio in questi giorni: cerchiamo di sopravvivere con asporto e delivery, ma la differenza con la zona gialla è enorme. Speriamo si possa uscirne per Pasqua: i lievitati sono il mio forte e sto già programmando la produzione delle colombe». •. C.A.