LA POLEMICA

Crisi in Forza Italia: Tironi, false le voci su fuoriuscita

Il consigliere regionale Simona Tironi
Il consigliere regionale Simona Tironi

«Le ricostruzioni su miei possibili passaggi ad altri partiti non hanno alcun fondamento e sono state fatte senza che qualcuno mi abbia mai interpellato. Ho grande stima e rispetto per tutti i colleghi del centrodestra, ma la mia casa è e resta Forza Italia. È qui che intendo stare e portare avanti idee e battaglie. Chi dice il contrario è molto male informato, e in questo caso lo invito a chiedere direttamente a me e a non lanciarsi in ricostruzioni infondate».

Così, in una nota, il Consigliere regionale lombardo di Forza Italia e vice presidente della commissione sanità, Simona Tironi ha voluto negare le voci riguardanti una fuoriuscita dal partito di Silvio Berlusconi.

«Forza Italia è il partito nel quale ho mosso i miei primi passi dopo un impegno civico ed è da sempre la mia casa - ha aggiunto -. Un partito nel quale continuo a lavorare in modo costruttivo con tutti i colleghi e che per me resta il contesto migliore nel quale scrivere il presente e il futuro della Lombardia e del Paese».