IL PROGETTO

Da New York a Brescia: circuiti creativi d’arte per «Fare Peter Halley»

Studenti dell'Accademia S. Giulia al lavoro per realizzare un'opera pensata e progettata ad hoc dall'artista americano nei garage delle Assicurazioni Generali
Gli studenti dell’Accademia Santa Giulia  al lavoro nei garage delle Assicurazioni Generali per il progetto dell’Associazione Belle ArtiL’artista americano Peter Halley con una sua opera
Gli studenti dell’Accademia Santa Giulia al lavoro nei garage delle Assicurazioni Generali per il progetto dell’Associazione Belle ArtiL’artista americano Peter Halley con una sua opera
Gli studenti dell’Accademia Santa Giulia  al lavoro nei garage delle Assicurazioni Generali per il progetto dell’Associazione Belle ArtiL’artista americano Peter Halley con una sua opera
Gli studenti dell’Accademia Santa Giulia al lavoro nei garage delle Assicurazioni Generali per il progetto dell’Associazione Belle ArtiL’artista americano Peter Halley con una sua opera

Astrazioni geometriche, sezioni policromatiche, celle, circuiti, fluidi. Traiettorie minimaliste per disegnare un futuro radioso e possibile. In altre parole: «Fare Peter Halley». (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Elia Zupelli

Suggerimenti