Donne e violenza, così Brescia rafforza la rete di protezione

In piazza Loggia palazzo illuminato di rosso e manifestazioni nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne FOTOLIVELa panchina rossa realizzata da Roberto  Bianchi di «Liberi e soggetti»
In piazza Loggia palazzo illuminato di rosso e manifestazioni nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne FOTOLIVELa panchina rossa realizzata da Roberto Bianchi di «Liberi e soggetti»
In piazza Loggia palazzo illuminato di rosso e manifestazioni nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne FOTOLIVELa panchina rossa realizzata da Roberto  Bianchi di «Liberi e soggetti»
In piazza Loggia palazzo illuminato di rosso e manifestazioni nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne FOTOLIVELa panchina rossa realizzata da Roberto Bianchi di «Liberi e soggetti»

Pioveva ieri, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, come se il cielo avesse voluto versare lacrime per le tantissime vittime di violenze o femminicidi; un fenomeno che, anche nel bresciano, «è in crescita e per questo cresce anche l’impegno del Comune, che da oggi sostiene l’apertura di un terzo antiviolenza», ha spiegato l’assessora alle Pari opportunità Roberta Morelli che ieri ha presentato la rete bresciana i 3 centri attivi in città più uno dedicato agli uomini maltrattanti (gestito dall’associazione «Il cerchio degli uomini») che dalla sua apertura, nel 2013, ha incontrato più di 300 uomini. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Irene Panighetti

Suggerimenti