VERSO LE ELEZIONI

Fratelli d'Italia, i leader in piazza del Mercato: "Mai traditi gli elettori"

di Luca Goffi
Applausi per Paolo Inselvini. La Russa: "Il più giovane candidato d'Italia"

Rush finale per la campagna elettorale in vista delle elezioni politiche di domenica. Fratelli d'Italia ha riempito oggi piazza del Mercato. Tanti gli elettori che si sono riuniti per ascoltare i leader nazionali, Daniela Santanché e Romano La Russa.

Tra i candidati che si sono alternati sul palco a rubare  la scena è stato Paolo Inselvini, il più acclamato dai presenti. Che, come ha sottolineato il coordinatore regionale Romano La Russa nel proprio intervento "è uno dei più giovani candidati d'Italia".

"Fratelli d'Italia non ha mai tradito il voto degli elettori - ha detto Santanché -. Noi diciamo no al reddito di cittadinanza non perché non siamo solidali, ma perché non vogliamo aiutare i più svantaggiati. Noi diciamo con forza che abbiamo bisogno dei giovani. Noi, a differenza della sinistra, non abbiamo le mani sporche di sangue. A causa loro il Mar Mediterraneo è il più grande cimitero del mondo".