Nasce la bottega
con i prodotti
dei monasteri

Un bancone della bottega con le confetture e gli unguenti in vendita
Un bancone della bottega con le confetture e gli unguenti in vendita
Un bancone della bottega con le confetture e gli unguenti in vendita
Un bancone della bottega con le confetture e gli unguenti in vendita

I monasteri: luoghi sacri per la cura e il ristoro di spirito e anima. Ma non solo. La saggezza di una realtà antica, e nonostante questo ancora viva, risiede anche nei prodotti realizzati dai monaci. Confetture dai diversi gusti, biscotteria, distillati e cosmetici naturali: delizie per il palato ed efficaci unguenti che da pochi giorni sono reperibili con facilità anche nel cuore di Brescia. In via Antiche Mura ha aperto «Lo Speziale», un negozio specializzato - novità assoluta per il territorio bresciano - nella vendita di prodotti realizzati all'interno dei monasteri, italiani ed europei. Ad avere l'idea il 33enne Luca Bonafini, che la realtà monasteriale la conosce bene: è stato infatti per quasi dieci anni un monaco dai voti temporanei. Un periodo di ricerca spirituale conclusosi con il ritorno a Brescia in abiti decisamente più laici, che gli ha comunque consentito di conoscere da vicino le tecniche di realizzazione e le proprietà dei prodotti che adesso propone dietro il bancone.

L’OFFERTA si suddivide in cinque grandi categorie: frutteto, cantina, tisaneria, cosmesi e alveare. «Ho sempre desiderato gestire un’attività con altissimi valori - spiega Bonafini -. Il negozio nasce per riportare in vita l'esperienza della bottega, antica e nuova allo stesso tempo, punto di riferimento dove scoprire ricette arcaiche, rimedi naturali e prodotti biologici». A.F.