IN CENTRO STORICO

Niente mascherina
Nei guai finiscono
sette ragazzi

Sette ragazzi, tutti di età compresa tra i 15 e i 20 anni, sanzionati per non avere indossato le maschierine nonostante gli inviti dei militari e il titolare di una attività commerciale multato per vere installato un impianto di video sorveglianza non a norma. Il proprietario del locale è stato multato con una sanzione da 1.540 alla quale se ne è aggiunta un'altra da mille euro per aver omesso di esibire documentazione attestante la formazione del personale dipendente Questo il bilancio dei controlli anti Covid svolti dai carabinieri di Brescia venerdì sera. Diversi gli uomini dell'Arma che hanno presidiato le zone calde della movida cittadina, a partire da piazza Tebaldo Brusato  da anni luogo di ritrovo per i giovanissimi. Venerdì sera sulle strade del centro storico sono scesi  anche i carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Brescia e quelli del Nucleo antisofisticazioni e sanità