Ritorno in classe a metà Docenti vaccinati al 70%

Sono circa 100mila gli alunni bresciani che oggi rimetteranno piede in classe, dalle materne alla prima media, più i nidi: l’ultimo giorno in presenza era stato il 23 febbraio. Una ripresa a metà, visto che per tutti gli altri bisognerà aspettare il ritorno in arancione; e una ripresa che punta sulla sicurezza: il 70% del personale scolastico ha ricevuto la prima dose e le operazioni continuano per coprire tutto il bacino di quasi 25 mila persone. Intanto viene offerto un percorso facilitato, gratuito e senza prenotazione, per il personale e gli studenti che possono, in orari specifici, presentarsi a Brescia in via Morelli e negli altri centri per i tamponi. /// Magda Biglia pag.8 e 9