Sei positivi alla scuola di Iseo Per gli altri il rientro in classe

Il drive through dei tamponi allestito a Iseo
Il drive through dei tamponi allestito a Iseo
Il drive through dei tamponi allestito a Iseo
Il drive through dei tamponi allestito a Iseo

Non rientreranno in classe oggi come speravano tutti i 263 studenti della secondaria dell’istituto onnicomprensivo Rita Levi Montalcini di Iseo, ritornato alla didattica a distanza per consentire lo screening a tutti i ragazzi dopo la scoperta che un’insegnante, impegnata in dieci classi, era risultata positiva al covid. La disponibilità dell’ASST Franciacorta a aprire sabato il drive through di via Rovato a Iseo, con due turni dalle 8,30 alle 16,30, ha permesso di effettuare sabato 215 tamponi e di analizzarne 120 nel pomeriggio. Il laboratorio dell’Asst, rispettando la privacy, ha garantito l’immediata lettura del risultato registrandolo sul fascicolo sanitario. Le famiglie potranno consultarlo in tempo reale, stampare il certificato e consegnarlo ai figli, risultati immuni, consentendo loro di tornare in classe. La direzione sociosanitaria dell’Asst Franciacorta che ha coordinato sia i prelievi che le analisi e la registrazione ha comunicato che al drive through, gratuito, si sono presentati 215 dei 263 studenti previsti. Le analisi dei 120 tamponi nella mattinata, effettuate nel pomeriggio al laboratorio principale a Chiari hanno accertato che 6 studenti sono risultati positivi e non potranno rientrare in classe. Gli esiti dei tamponi effettuati nel pomeriggio saranno invece registrati con la ripresa del lavoro. Il drive through, fondamentale per la prevenzione del contagio, creato a Iseo dalla cooperazione tra dirigente scolastica Chiara Emilguerri, Ats, amministrazione locale con l’Asst Franciacorta che ha potuto contare sulla disponibilità del personale, proseguirà nei prossimi giorni, sia per i contagiati sia per quanti non si sono presentati. La dirigente Emilguerri nella lettera trasmessa ad ogni famiglia ha precisato: «Gli alunni che oggi dovessere ricevere esito negativo del tampone potranno presentarsi a scuola regolarmente con la certificazione, per i restanti sarà attiva la didattica on line, in attesa che si completi la procedura di restituzione degli esiti». •.

Giancarlo Chiari

Suggerimenti