LA VISITA

Vaccini, Bertolaso ispeziona i centri di Iseo e Chiari: "Soddisfatto del lavoro"

Guido Bertolaso e il vice sindaco di Iseo Cristian Quetti
Guido Bertolaso e il vice sindaco di Iseo Cristian Quetti

Il consulente della presidenza della regione Lombardia, Guido Bertolaso, ha visitato oggi pomeriggio il centro vaccinale di Iseo e Chiari, oltre ad aver seguito l'assistente domiciliare per una anziana di Capriolo. Il responsabile della campagna di vaccinazioni anti-Covid per la Lombardia si è complimentato con il sindaco di Iseo, Marco Ghitti, e con il suo vice, Cristian Quetti, per i lavori svolti dal Comune per rendere funzionale il palazzetto dell’istituto Antonietti di via Paolo VI. A Chiari Bertolaso ha invece visitato il palazzetto geodetico allestito dall’Asst Franciacorta grazie alla collaborazione del Comune.  "Sono confortato da quello che ho visto - ha detto bertolaso -. Soddisfatto dell’organizzazione, della squadra forte, motivata e preparata e di quanto è stato realizzato sia a Chiari che a Iseo”. 

Sulla pandemia idee chiare. «A Brescia il virus sta trovando pane per i suoi denti ma non lo lasceremo passare e proveremo a fermarlo - ha detto  Bertolaso -. Credo sia giusto andare ad aggredire il virus - spiega - si manifesta nel modo più violento anche perchè abbiamo poche armi a disposizione perchè i vaccini non sono tanti. Però ci proviamo. Magari sarà un fallimento, così vi potrete divertire a dire che Bertolaso ha fallito, che è lo slogan preferito di tanti in questi ultimi anni».