LA CAMPAGNA

Vaccini, prenotazioni aperte per 200 mila bresciani over 50

Da mezzanotte, con le consuete modalità: tramite il portale, il call center, Postamat o portalettere
Da mezzanotte  gli over 50 possono prenotarsi per la prima dose
Da mezzanotte gli over 50 possono prenotarsi per la prima dose
Da mezzanotte  gli over 50 possono prenotarsi per la prima dose
Da mezzanotte gli over 50 possono prenotarsi per la prima dose

È scattata da mezzanotte la possibilità di prenotare le vaccinazioni anti Covid riservate alla fascia d’età tra i 50 e i 59 anni. I bresciani interessati sono 206.998 e le modalità di prenotazione sono le consuete: attraverso il portale di Regione Lombardia (prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it), senza dimentica i portalettere, gli sportelli Atm di Poste Italiane o telefonando al numero verde 800.894545. Nel frattempo scatterà da oggi il previsto allungamento dei termini per gli appuntamenti di seconda dose di Pfizer o Moderna che saranno fissati a 35-42 giorni anziché a 21-28. Tutto mentre all’hub di Brescia il picco di somministrazioni è stato registrato il 29 e 30 aprile con seimila al giorno con la struttura che ha una potenzialità di 10mila. «Peccato, uno spreco di tempo e di opportunità», ha rimarcato il presidente della Regione, Attilio Fontana, in visita al centro di Brixia Forum in via Caprera. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Giuseppe Spatola

Suggerimenti