CHIUDI
CHIUDI

16.09.2019

Alpini di Bottonaga: con il saluto all’estate arriva il tutto esaurito

Grande entusiasmo insieme agli alpini di BottonagaIl battesimo della sella un momento molto apprezzato
Grande entusiasmo insieme agli alpini di BottonagaIl battesimo della sella un momento molto apprezzato

Non c’è da preoccuparsi: tra un paio di mesi gli alpini di Bottonaga saranno ancora protagonisti della vita del quartiere con la classica «Casoncellata» novembrina. Quindi c’è poco da rammaricarsi se la giornata di ieri, la «merenda alpina» organizzata per salutare l’estate, è andata via velocemente, in piena serenità e con il coinvolgimento di tutti: tempo poche settimane e l’entusiasmo degli alpini rapirà ancora una volta la gente del Don Bosco con il classico week-end all’insegna del gusto. Intanto però allora va sottolineato come anche in occasione del pomeriggio di ieri, organizzato alla sede del Parco Pescheto di via Corsica, il gruppo capitanato da Marco Gandossi abbia saputo lasciare il segno: grande partecipazione, divertimento per grandi e piccoli, con l’ultima domenica della stagione estiva ad accompagnare al meglio l’iniziativa con condizioni meteo perfette. I PIÙ PICCOLI hanno potuto apprezzare la compagnia degli amici animali con il battesimo della sella in groppa a simpatici pony; le famiglie hanno potuto ritrovarsi per stare insieme qualche ora; per tutti momenti di gioia, accomodati alle tavolate dove appunto hanno potuto gustare pane e salamina accompagnati da un brindisi con un bel bicchiere di vino. Festa per tutti allora, dal pomeriggio alla sera, per un appuntamento che si è rinnovato e dopo il quale tutti sono tornati a casa con un briciolo di senso di appartenenza in più. Per la gente del Don Bosco il gruppo delle penne nere è un punto di riferimento importante e vuole continuare ad esserlo: nello spirito che lo ha sempre contraddistinto e che anche ieri, così come in tutte le occasioni, è emerso alla grande. Appuntamento dunque ora alla casoncellata, la due giorni che ormai da anni rappresenta un irrinunciabile momento di condivisione. •

M.MAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1