CHIUDI
CHIUDI

29.11.2020 Tags: Brescia

Aria frizzante nell’«arancione»: oggi si replica

PIAZZA LOGGIA. Il salotto buono della città e le luminarie che da ieri hanno acceso il centro di Brescia.PIAZZA DUOMO. Albero e luci all’ombra della cattedrale: piazza Paolo VI si addobba ed è pronta ad attendere l’arrivo del Natale.SAN FAUSTINO. Tutte le zone del centro ospitano  le luminarie: così la città si appresta a celebrare le feste.
PIAZZA LOGGIA. Il salotto buono della città e le luminarie che da ieri hanno acceso il centro di Brescia.PIAZZA DUOMO. Albero e luci all’ombra della cattedrale: piazza Paolo VI si addobba ed è pronta ad attendere l’arrivo del Natale.SAN FAUSTINO. Tutte le zone del centro ospitano le luminarie: così la città si appresta a celebrare le feste.

Giornata frizzante ieri a Brescia, non solo per l’aria freschetta che si respirava: le misure per il contenimento dei contagi hanno portato la Lombardia a passare da zona rossa a arancione e così i bresciani sono usciti un po’ di più di casa muovendosi verso il centro, che proprio ieri ha visto accendersi le luminarie in vista delle festività natalizie. Tra due giorni comincia il mese dedicato tradizionalmente alle feste e c’è da scommettere che oggi si replicherà: ovvero i bresciani riempiranno nuovamente la città in concomitanza con l’apertura dei negozi. Un momento di «rinascita» per così dire aspettando che gli interventi per contenere la crisi sanitaria diano risultati ancora migliori.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1