CHIUDI
CHIUDI

20.02.2020

Binomio clima-economia: le idee dell’area moderata

Mastropietro, Fontana, Porteri, Vilardi e Parolini alla conferenza
Mastropietro, Fontana, Porteri, Vilardi e Parolini alla conferenza

Cambiamenti climatici e opportunità economiche. L’area culturale dei «moderati» bresciani ha organizzato per domani, all’auditorium Capretti di via Piamarta alle 20.30, l’incontro pubblico a ingresso libero «Clima: un’emergenza come opportunità». I RELATORI scelti sono politici e tecnici: ci sarà l’assessore regionale all’Ambiente e clima Raffaele Cattaneo, il membro del collegio dell’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) Stefano Saglia e il professore di Fondamenti energetici dell’Università Statale di Milano Gianluca Alimonti. «Siamo cinque associazioni di area culturale e politica definita che vogliono affrontare questo tema perché si tratta di un’emergenza vera» ha detto Mauro Parolini di «Pontenuovo»: «I cambiamenti climatici stanno diventando un’opportunità economica e dobbiamo essere in grado di coglierla». «Non è un convegno contro qualcuno, ma vogliamo parlarne per trovare modelli da seguire» ha ribadito Paola Vilardi del centro studi Tommaso Moro, e Nicola Mastropietro di Essere Liberali ha aggiunto: «È ora di dare la parola ai tecnici per riportare il discorso nei giusti parametri». Per Francesco Fontana di Popolarismo Europeo bisogna «diffondere dati e non valutazioni, dobbiamo creare nelle persone la necessità di farsi domande e, se possibile, la volontà di trovare risposte». Partecipa anche Terre Lombarde di Andrea Porteri: «Le persone non sono abituate a vedere un’opportunità economica dietro alla questione climatica, cercheremo di tracciarla».

SI.SAL.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1