CHIUDI
CHIUDI

07.07.2020 Tags: Brescia

Con 1,376 milioni di suini prima provincia in regione

Brescia prima per suini
Brescia prima per suini

Tanti abitanti quanti suini. Anzi, forse qualche animale in più, con un vantaggio di centomila unità. Secondo i dati forniti dai Servizi veterinari regionali, il patrimonio suinicolo della provincia di Brescia nel 2019 era pari a 1 milione 376 mila capi, tra scrofe e verri. Il 31,2% del patrimonio suinicolo lombardo rappresentato da 4,4 milioni di capi, per il 90% concentrati nella aree di pianura. NUMERI che vedono la Lombardia leader nazionale, seguita da Emilia Romagna, Piemonte e Veneto, aree nelle quali è concentrato circa l’87% del patrimonio suinicolo nazionale. In dettaglio, la provincia di Brescia consolida il primato della produzione con un progresso di +1,5%. Seguono Mantova (1 milione 116mila capi ) e Cremona (900 mila) che perdono terreno e segnano rispettivamente -6,2 e -7,1%. Per quanto riguarda le altre province, importante l’aumento registrato a Bergamo (+10,1%) e Pavia (4,6%). Nel 2019 la produzione suinicola nazionale (vivo) ha mostrato un progresso del 2% rispetto al 2018, con oltre 11,4 milioni di capi abbattuti. L’attività di macellazione rimane concentrata essenzialmente nei principali bacini di produzione: Lombardia ed Emilia Romagna. LA PRODUZIONE in peso morto ha segnato invece un ribasso dell’1,6% per effetto del calo del peso medio di macellazione (157 kg). Nel 2018 le importazioni di suini vivi sono diminuite del 15,6% rispetto al 2017, mentre l’importazione di carne suina è aumentata del 4,1%. L’importazione va a compensare il deficit nazionale visto che l’Italia è autosufficiente solo per il 63%. Tra i principali paesi fornitori ci sono Francia, Germania e Spagna.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1