CHIUDI
CHIUDI

23.06.2019

Corsa al riscatto «low cost»

Nel 2017 sono state 518 le domande presentare per ottenere il riscatto della laurea, nel 2018 sono salite a 593. Ma nei primi cinque mesi del 2019 sono già stati 625 i bresciani a farne richiesta. Numeri in decisa crescita per una procedura che in passato, a causa dei costi elevati, non ha riscosso grande successo. È l’effetto del riscatto «low cost» introdotto da un decreto legge all’inizio dell’anno che dimezzando i costi ha triplicato le domande all’Inps. Tale facoltà, tuttavia, non è aperta a tutti ma solo ai lavoratori che vogliano riscattare anni di corsi universitari successivi al 1996 e che abbiano conseguito il titolo di studio. •> PAG 10

SALVADORI
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1