CHIUDI
CHIUDI

17.06.2019

Gattino senza chip salvato dal Garza: si cerca il padrone

Il micio è stato recuperato e portato in salvo  dai volontari dell’Enpa
Il micio è stato recuperato e portato in salvo dai volontari dell’Enpa

Maschio di circa tre anni con il manto tigrato cerca casa. È il gatto che i volontari di Enpa Brescia hanno salvato sabato in via Leonardo da Vinci dalle acque del Garza. Il gatto è stato notato mentre tentava di risalire i ripidi argini murari del torrente, ma sopraffatto dalla stanchezza continuava a ricadere nelle acque. Alla fine stremato, è riuscito a trovare riparo fra alcuni cespugli. I VOLONTARI hanno tenuto monitorata la situazione cercando di coordinarsi per un recupero ormai di emergenza al momento più opportuno. Così, una volta lasciato calmare il gatto, due volontari hanno disceso la scala riuscendo ad avvicinarsi a lui per portarlo in salvo. Il micio era molto spaventato e ha cercato di fuggire ma si è poi arreso alle braccia della di una volontaria dell’Enpa che lo ha messo al sicuro nel trasportino. Portato in salvo è stato visitato dal veterinario che ha stabilito l’assenza di traumi ma solo molto spavento da metabolizzare. Il gatto, che non aveva chip (ad oggi non obbligatorio ma indispensabile per riunire gli animali ai loro proprietari) è stato messo al sicuro in attesa di rintracciare i proprietari. «Ringraziamo Bresciaunderground per le dritte sulla possibile discesa», scrive Enpa in comunicato, nel quale spiega anche di aver pubblicato annunci a cui presto seguirà l’affissione di volantini in zona. IL GATTO - maschio castrato, molto ben tenuto, dal manto tigrato e di circa sei chilogrammi- potrebbe essere intorno ai 3 anni. Per contattare l’Enpa telefonare allo 030349399 o mandare una mail a brescia@enpa.org •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1