CHIUDI
CHIUDI

16.05.2019

Giovinazzi coglie
l’attimo «Tornare
qui è splendido»

Una vettura speciale per un pilota fuori dal normale: al volante della vettura speciale con il numero 1000, che ha fatto da apripista alla 1000 Miglia, c’era Antonio Giovinazzi, pilota di Formula 1 dell’Alfa Romeo racing team. Dopo il 16° posto al Gran Premio di Catalunya di domenica scorsa, è stato proprio il venticinquenne pilota pugliese a inaugurare la manifestazione che durerà fino a sabato: i 1801 km della Freccia Rossa sono stati dunque battezzati da un testimonial d’eccezione, ieri mattina ospite dello stand Alfa Romeo allestito in piazza Vittoria durante la punzonatura. «È bellissimo tornare a Brescia - racconta Giovinazzi -. Due anni dopo il successo al trofeo Castellotti sono entrato in Ferrari e ho fatto il terzo pilota». Otto anni dopo la Formula 1 ha ritrovato un pilota italiano: «Sono molto orgoglioso: questa città è stata il mio trampolino di lancio. Ho il sogno di arrivare lontano».

 

INTANTO ieri ha preso posto sulla «Guest Car» allestita da Alfa Romeo e che passerà poi sotto le cure della modella Roberta Mancino, del campione di surf Francisco Porcella, e delle giornaliste Federica Masolin e Maria Leitner. «È la prima volta che partecipo alla 1000 Miglia: è uno spettacolo bellissimo. Gli impegni non mi permettono di andare oltre la tappa Brescia-Mantova, ma se ne avrò la possibilità tornerò per correrla tutta: poter prendere parte a questa gara è il sogno di qualsiasi pilota professionista».

A.B.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1