CHIUDI
CHIUDI

29.09.2020 Tags: Brescia

In sette mesi superati i 15 mila contagiati

A sette mesi e 5 giorni dal primo contagio a Brescia nel fine settimana si è superato quota 15 mila contagi (15029) con 14 nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore. Intanto, dopo un mese di crescita quotidiana, tornano a scendere gli isolamenti domiciliari arrivati a 564 da 573 di domenica con i guariti saliti a 11879. Rimangono fermi i decessi che in sette mesi sono stati 2735 comprese le 202 croci della Vallecamonica. In Lombardia intanto si sono registrati 119 casi di coronavirus, di cui 11 debolmente positivi e 2 a seguito di test sierologico, e 2 morti. In totale il numero di decessi è di 16.948. I tamponi effettuati sono stati 7.933 (totale complessivo: 2.076.349), con una percentuale rispetto ai positivi dell'1,5%. E a sette mesi all’inizio della pandemia per un terzo degli italiani sono peggiorate le condizioni di lavoro, dall’intensità della giornata lavorativa alla difficoltà di conciliarla con la vita famigliare, dallo stipendio ai rischi per la salute. Inoltre, le condizioni di salute fisica e mentale, le relazioni amicali, il tempo libero e la situazione finanziaria sono meno soddisfacenti di prima che scoppiasse la pandemia e venisse imposto il lockdown. Ma resta un segnale di speranza e ottimismo verso il futuro: per due italiani su tre, dal periodo di emergenza appena trascorso si può imparare qualcosa di positivo per il futuro. È questo il quadro restituito dall’indagine «L’Italia ai tempi del Covid-19», condotta dai ricercatori Iassc (Institute for advanced study of social change), l'osservatorio permanente sul mutamento sociale del dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Milano-Bicocca. •

Giuseppe Spatola
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1