CHIUDI
CHIUDI

23.04.2019

Lombardia: investimenti per 2,1 miliardi fino al 2021

Più investimenti per offrire maggiori servizi ai cittadini con oltre due miliardi di euro nel periodo tra il 2018 e il 2021, riduzione dei costi di funzionamento della Regione e tempi di pagamento sempre più rapidi verso i fornitori, liquidati addirittura con una media di tredici giorni di anticipo rispetto alla data di scadenza prevista. È IL QUADRO delineato dal rendiconto della gestione 2018 della Regione Lombardia, approvato dalla Giunta del Pirellone, che registra un miglioramento del risultato pari a circa 574 milioni a fronte di un disavanzo di circa 441 milioni rispetto a 1015 milioni del 2017. «Una gestione virtuosa - ha spiegato l'assessore regionale al Bilancio, Finanza e Semplificazione, Davide Caparini - con una particolare attenzione per le politiche di sviluppo e quindi per gli investimenti mirati a sostenere la crescita della locomotiva economica del Paese». Sul versante tecnico, la gestione 2018 si è caratterizzata per il pieno rispetto del pareggio di bilancio e la consistente liquidità di cassa (in aumento rispetto al 2017) che ha permesso indirettamente di evitare la contrazione di nuovo debito e l'attivazione di anticipazioni di cassa e di effettuare il pagamento dei fornitori commerciali in tempi ben al di sotto dei termini di scadenza delle fatture. L'indice di tempestività dei pagamenti per il 2018 è stato - in media- di oltre 13 giorni in anticipo rispetto alla data di scadenza. Attraverso lo strumento dell'indebitamento (ridotto al 50% rispetto al 2017), consentito alle Regioni virtuose che dispongono di consistenti liquidità di cassa e di elevata solvibilità, sarà possibile incrementare ulteriormente gli investimenti. A rendiconto 2018 dunque tutti i principali asset della gestione (capacità di programmazione e gestione, livello di indebitamento, autofinanziamento degli investimenti, gestione dei flussi di cassa)- spiega una nota - « si sono rivelati a livelli estremamente positivi». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1