CHIUDI
CHIUDI

30.11.2020

Super multa
e mascherine
sequestrate

Le mascherine «abusive» sequestrate durante l’operazione nell’immagine fornita dai carabinieri
Le mascherine «abusive» sequestrate durante l’operazione nell’immagine fornita dai carabinieri

Era un controllo stradale. Uno dei tanti che i carabinieri svolgono non solo in questo periodo. Alla fine si è trasformato in uno dei più rilevanti sequestri, su strada, di mascherine prodotte abusivamente. Con una sanzione record per chi le trasportava. IMPEGNATI nei controlli erano i carabinieri della stazione di Mazzano. Le loro attenzioni sono state rivolte a un furgone fermato per gli accertamenti che in questo periodo riguardano anche tutto ciò che ha a che fare con il Covid, nell’ambito delle competenze dell’Arma. Ieri mattina quindi la pattuglia ha intimato l’alt al furgone. Era condotto da un cittadino cinese di 49 anni. Quando ha aperto il cassone del veicolo sono spuntate le mascherine, tante mascherine. Dagli accertamenti dei carabinieri è emerso trattarsi di ben 102mila mascherine. Verosimilmente, secondo la ricostruzione dei carabinieri, erano destinate al commercio al dettaglio. Ma quello che maggiormente rileva è che, sempre sulla base degli accertamenti dei carabinieri, sarebbero state prodotte abusivamente. Questo è emerso dal fatto che il conducente del furgone, quando ieri mattina è stato fermato per il controllo, non è stato in grado di fornire alcuna documentazione ai militari relativamente alla conformità dei dispositivi alla normativa vigente. I carabinieri hanno proceduto quindi al sequestro dell’intero carico. Poi è scattata la maxi multa: 42.800 euro. Ma non è tutto dal momento che essendo il conducente del furgone residente in un comune diverso rispetto a quello in cui è stato fermato, è stato anche sanzionato per questo. E alla maxi multa per le mascherine si sono aggiunti 400 euro. Pesante quindi il conto della legalità per chi stava vivendo in modo poco conforme ad essa, le prime ore del passaggio dalla zona rossa a quella arancione. Il quantitativo di mascherine sequestrate in ogni caso è decisamente alto ed è meglio non pensare a dove sarebbero potute finire. Ma il sequestro conferma anche la richiesta d’illegalità. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Mario Pari
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1