CHIUDI
CHIUDI

18.09.2020 Tags: Brescia

Mensa universitaria,
via a un anno
di lavori

Il palazzo di corso Mameli che sarà interessato dall’intervento
Il palazzo di corso Mameli che sarà interessato dall’intervento

Gli studenti di medicina e ingegneria non saranno più dei «privilegiati» sotto il profilo della dieta. Entro un anno anche i colleghi di giurisprudenza ed economia, nonché il personale del rettorato e degli uffici amministrativi presenti in centro storico, potranno beneficiare di una mensa universitaria a pochi passi dalle aule di lezione e dalle sedi di lavoro. Grazie all'accordo stipulato tra Comune e Università Statale nel 2017 e alla recente sottoscrizione di un contratto d'affitto di durata trentennale tra Brescia Infrastrutture e lo stesso Ateneo, lo stabile di corso Mameli 23 in cui è già presente la sala studio «Umberto Eco» ospiterà al piano terra e al primo piano interrato una mensa universitaria. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Davide Vitacca
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1