CHIUDI
CHIUDI

21.01.2020

Movida sicura, locali nel mirino dell’Arma

Notte di controlli per i carabinieri. I militari della compagnia di Brescia in collaborazione con il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità e il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brescia, per permettere un sano e corretto divertimento nelle zone e nei locali della movida cittadina, hanno svolto un servizio nel centro, tra piazza Arnaldo, piazza Tebaldo Brusato e via Trieste. I militari hanno controllato 20 autovetture e identificato 29 persone. Cinque gli esercizi pubblici controllati da Nas e Nil, due sono stati sanzionati e uno chiuso perché impiegava lavoratori in nero. Tra le varie sanzioni amministrative elevate per complessivi 35.000 euro, si segnala l’assenza di kit rilevazione tasso alcolimetrico e omessa elaborazione del documento di valutazione dei rischi. Il servizio, che ha preso il via lo scorso dicembre, sarà svolto unitamente ai controlli stradali per evitare le «stragi del sabato sera» e impedire che persone sotto l’influenza di alcool e droghe si mettano al volante. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1