CHIUDI
CHIUDI

27.03.2018

Nuovo collegamento bus fra Brescia e l’aerobase

Brescia-base militare di Ghedi il trasporto pubblico c’è: dal 4 aprile, al rientro della vacanze pasquali, verrà attivato un nuovo collegamento autobus tra l’aerobase e il capolinea della metropolitana di Sant’Eufemia-Buffalora, accogliendo le richieste del sesto Stormo dell’Aeronautica militare. «La nostra azienda movimenta 1500 lavoratori, di cui una ventina civili, che alloggiano nel Bresciano e che da tempo ci avevano espresso la necessità di un collegamento pubblico con Brescia», ha dichiarato Luca Manieri, comandante del sesto Stormo in occasione della presentazione del servizio, sostenuto dalla Provincia e dall’Agenzia del trasporto pubblico locale di Brescia (Tpl). «È una risposta concreta a un problema vero – ha aggiunto Diego Peli, consigliere provinciale delegato ai trasporti – per questo come Provincia abbiamo contribuito volentieri con una quota specifica di 7 mila e 500 euro su base annua». IL SERVIZIO, inizialmente proposto dal lunedì al venerdì per un anno, sarà effettuato da Apam per conto del Consorzio trasporti Brescia sud, potenziando la linea LS033 Carpenedolo – Montichiari – Brescia. «Gli orari e il percorso sono stati tarati sulle esigenze dei militari di stanza a Ghedi ma il nuovo collegamento è a disposizione di tutti, in particolare degli abitati di Castenedolo, Bettole e Buffalora», ha precisato Alberto Croce, direttore dell’agenzia del Tpl sottolineando come alla base dell’offerta ci sia un apposito sondaggio effettuato dal Comando. «Tale indagine - aggiunto - ci ha permesso di stilare una chiara panoramica delle esigenze. Abbiamo quindi elaborato questa offerta e la sperimenteremo per un anno; se poi avremo buoni riscontri penseremo a un eventuale potenziamento per la sera». Le corse in partenza da Brescia Sant’Eufemia, dopo la fermata di Castenedolo, prolungheranno il percorso fino all'aerobase di Ghedi e termineranno alla fermata posizionata davanti alla guardiola di ingresso al sito militare. La prima partenza dalla stazione della metropolitana di Sant’Eufemia è fissata alle 7.05 con arrivo all'aerobase di Ghedi alle 7.20; le corse di ritorno seguiranno questi orari: da lunedì a giovedì, partenza dall’aerobase alle 16.20 e arrivo alla stazione di Sant’Eufemia alle 16.39; il venerdì partenza dall’aerobase alle 12.20 e arrivo alle 12.37. Per utilizzare la linea LS33 prolungata per l'aerobase è necessario essere in possesso di titolo di viaggio interurbano (biglietto o abbonamento) di classe C. A titolo di esempio: la tratta completa prevede titoli di corsa semplice integrati, ovvero con la possibilità di utilizzo anche su tutti i mezzi del servizio urbano (metropolitana e bus cittadini), ad un costo di 2,60 euro (settimanali 19,60 euro; mensili 66,50 euro). Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al numero 0376 230339 – mail customer.care@apam.it, oppure consultare il sito www. apam.it o Whatsapp: 346 0714690 • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Irene Panighetti
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1